In offerta!

Teatro Aleksander Fredro – Il Piccolo Principe, 19. 04. alle 20:00

10,00 

Autore Antoine de Saint-Exupéry

Durata: 110min

Lingua: Polacco

Molto probabilmente non ci sarebbero stati i libri creati da Antoine de Saint-Exupéry se non fosse stato un pilota. Le esperienze raccolte durante il servizio e gli eventi incontrati in loco si ritrovano nelle sue opere. Il più famoso dei suoi libri – “Il Piccolo Principe”, scritto e pubblicato nel 1943 – fa riferimento alle sue esperienze personali. Nel 1935, Saint-Exupéry tentò di battere il record di percorrenza della tratta Parigi-Saigon, ma si schiantò con il suo aereo nel deserto libico.
La Volpe, l’Ubriacone, il Banchiere, l’Accendino ritraggono tipi umani che possiamo incontrare anche nel nostro tempo. Le esperienze personali di Saint-Exupéry hanno plasmato il carattere del Pilota e del Piccolo Principe. Poi c’è la Rosa. È una persona specifica che ha avuto il suo prototipo anche nella realtà? O forse la Rosa non è affatto la donna di cui Saint-Exupéry – il Piccolo Principe si innamorò da ragazzo, ma qualcuno che impercettibilmente lo ha accompagnato per sempre?
Invitiamo tutta la famiglia allo spettacolo per imparare insieme il significato di una bellissima parola “addomesticare” e per ricordarci che ciò che è essenziale è spesso invisibile agli occhi.
Gli autori ringraziano l’Istituto di cooperazione polacco-ungherese intitolato a Wacław Felczak di Budapest per l’assistenza fornita nella realizzazione dello spettacolo.

 

PREMIERE: 22. Aprile 2022

Lo spettacolo è adatto a un pubblico di età superiore ai 12 anni.

Team di produzione

  • Adattamento scenico e regia di Bálint Szilágyi
  • Scenografia e costumi – Sándor Márkus
  • Musica – Dorottya Tímea Nagy, Olivér Koudela, Krisztián Oláh
  • Traduzione dell’adattamento – Jolanta Jarmołowicz
  • Preparazione vocale – Natalia Braciszewska
  • Direzione luci – Szymon Kaczmarek
  • Direttore di scena – Ewa Malika
  • Fotografo – Dawid Stube

 

Trasmetti

  • Il Piccolo Principe – Michał Karczewski
  • La rosa – Joanna Żurawska
  • Il Re – Maciej Hązła
  • L’uomo vanitoso – Kamila Banasiak
  • L’agnello, l’ubriacone – Iwona Sapa
  • L’uomo d’affari – Pola Dębkowska
  • Il geografo – Bogdan Ferenc
  • Il lampionaio – Wojciech Siedlecki
  • Il serpente – Martyna Rozwadowska
  • Il fiore presuntuoso – Zuzanna Czerniejewska-Stube
  • La volpe – Katarzyna Kalinowska, Wojciech Kalinowski
  • Il pilota – Roland Nowak
  • Il Giardino delle Rose – Kamila Banasiak, Zuzanna Czerniejewska-Stube, Pola Dębkowska

Informazioni sul Teatro Aleksander Fredro (Teatro Fredry di Gniezno)

Il Teatro Aleksander Fredro, inaugurato il 1° maggio 1946 a Gniezno, è stato un’istituzione cardine della drammaturgia polacca, riconosciuta per la sua ricca storia di rappresentazioni di classici polacchi e stranieri. Dopo essere diventato un’istituzione fissa nel 1991, a seguito di un’esperienza di 45 anni di tournée, il teatro ha attraversato un periodo di trasformazione, concentrandosi su produzioni contemporanee e socialmente sensibili. Sotto la direzione di Joanna Nowak dal 2013, il teatro ha abbracciato un approccio moderno, ampliando la sua offerta educativa e familiare. I suoi impegni internazionali, tra cui collaborazioni con teatri e festival nei Paesi Bassi, Tuzla, Sarajevo, San Paolo e la partecipazione a vari festival internazionali, sottolineano la sua impronta globale. Il programma di Residenze Artistiche Internazionali, un segno distintivo dell’impegno del teatro nel promuovere lo scambio teatrale internazionale, celebra la sua decima edizione nel 2024. Tra le produzioni di spicco figurano il pluripremiato “Confession of a Masochist” e “The Dresser” di Ronald Harwood, diretto da Dan Jemmett nell’ambito del programma di residenza, che mostra la continua evoluzione del teatro e il suo impatto significativo sui palcoscenici nazionali e internazionali.

Al Festival “Third Stage”, “Il Piccolo Principe” diretto da Bálint Szilágyi è stato presentato, nato anche nell’ambito delle Residenze Artistiche Internazionali nel 2022.

Teatro Fredry, ul. Mickiewicza 9, 62-200 Gniezno, Polonia,
teatr.gniezno.pl